You are here

News

Techint E&C e Tenaris hanno partecipato alla recente “High-Level Energy Conference”, tenutasi il 17 settembre scorso a Linz ed organizzata dalla Presidenza Austriaca del Consiglio dell’Unione Europea.

In tale occasione e’ stato firmato, congiuntamente a numerose aziende ed enti europei di primo livello, il documento “The Hydrogen Initiative”, una dichiarazione di impegno a massimizzare il grande potenziale delle tecnologie sostenibili per la produzione e l’impiego dell’idrogeno nell’Unione Europea, per favorire il processo strategico di decarbonizzazione e lo sviluppo e la sicurezza del sistema energetico.

Il documento e’ stato ratificato il giorno successivo dai ministri dell’energia EU, in occasione della riunione informale presieduta, sempre a Linz, dal ministro austriaco per la sostenibilità ed il turismo, Elisabeth Köstinger, compiendo così un ulteriore passo ufficiale a supporto della strategia europea di lungo termine per la riduzione dei consumi energetici e la protezione del clima.

Techint Engineering and Construction e Tenaris –rappresentate alla conferenza rispettivamente da Mauro Paganelli, Head of HSE Engineering, e Stefano Capponi, responsabile di Tenaris Business Development– hanno voluto con questa attiva partecipazione proporsi come fornitori di prodotti e servizi per la produzione, stoccaggio e trasporto dell’idrogeno e più in generale per la decarbonizzazione e l’efficientamento energetico dei sistemi industriali, nell’ottica di una costante attenzione alla protezione dell’ambiente e del clima.

I firmatari della "The Hydrogen Initiative".